Mac,n - Museo di arte Contemporanea e del '900

IT | EN | FR |
""

Ludovico Addo Trinci

Pistoia, 1956


Opera prevalentemente al di fuori dei circuiti convenzionali, intervenendo con installazioni, in alcuni casi permanenti, all'interno di spazi abitativi o pubblici. Ha iniziato a mostrare il proprio lavoro nel 1991 con "Biglietto da visita" a casa di Fabio e Virgiani Gori (Prato), esposizione (a cura di) Sergio Risaliti. Nel 1992 partecipa alla IX edizioni Documenta a Kassel, Museum Ottoneum, Museum Fridericanum riscuotendo l'attenzione della scena internazionale. E' del 1995 la mostra curata da Sergio Risaliti "Della vita e dell'amore" inaugurata Castel S. Pietro Terme (BO). Nel 1999 ha preso parte alla rassegna Extension, presso il Museo Het Domein di Sittard in Olanda. Nello stesso anno realizza con l'artista fiorentina Daniela de Lorenzo un'installazione che inaugura l'attività espositiva dello spazio E/Static di Torino. Tra le recenti esposizioni nelle quali presenta gli ultimi lavori si segnala: "(In)Visibile (In)Corporeo", (a cura di) Pier luigi Tazzi, MAN-Museo d'arete di Nuoro, Nuoro, 2005; "Misure del tempo", catalogo della mostra (a cura di) G. Uzzani, Mac,n-Museo d'arte contemporanea e del Novecento, Monsummano terme (PT), 2006; Vittorio Cavallini, "Filippo Manzini e Addo Lodovico Tronci", Galleria Nicola Ricci, 25-2/22-03-2012, Carrara (MS).

 

NEWSLETTER

Iscriviti per ricevere gratuitamente sulla tua email inviti ai nostri eventi, aggiornamenti e novità

Informativa PRIVACY | Se invece vuoi cancellare la tua iscrizione clicca qui